Sicurezza e Sostenibilità

Da sempre Zambaiti Parati è attenta e sensibile verso le tematiche della sicurezza e della tutela ambientale.

Tutte le attrezzature sono dotate degli accorgimenti necessari per ridurre al minimo i rischi delle maestranze, che vengono costantemente sottoposte ai necessari corsi di aggiornamento.
Questa attenzione, che va ben oltre le normali indicazioni di legge, ha fatto sì che l’azienda, dalla sua fondazione ad oggi, non abbia mai avuto nessun incidente significativo.

Tutti gli impianti sono dotati dei più moderni dispositivi oggi disponibili quali, l’impianto per il recupero dei solventi o l’abbattitore fumi. L’efficacia di questi strumenti è proverbiale tanto da consentire, ad esempio, l’integrale recupero e riciclo di tutti i solventi utilizzati.
L’impatto ambientale dei cicli produttivi dell’azienda è quindi ridotto ai minimi termini, praticamente nullo. Il sistema aziendale della Zambaiti Parati è certificato ISO_9001 e tutti i suoi prodotti sono conformi alle direttive Europee per l’ambiente e la qualità.

La carta utilizzata come supporto per il prodotto, è realizzata utilizzando legno proveniente quasi esclusivamente da alberi appositamente coltivati, in modo da contribuire a preservare l’ambiente.
Questo legno è ottenuto partendo da piante o meglio essenze, generalmente caratterizzate dal fatto di avere una rapida crescita ed essere resistenti ai parassiti.
Le foreste sono quindi appositamente piantate e coltivate per essere “raccolte”, e per ogni pianta che viene tagliata, almeno un’altra ne viene messa a dimora. Un modo intelligente ed ecosostenibile di utilizzare le risorse naturali, che contribuisce a preservare l’ambiente anche per le future generazioni.

Zambaiti Parati inoltre è, da sempre, attenta anche alle tematiche sociali.
L’azienda partecipa al programma CORPORATE GOLDEN DONOR promosso dal FONDO PER L’AMBIENTE ITALIANO (F.A.I.) e sostiene numerose iniziative finalizzate al mantenimento e miglioramento del tessuto sociale locale nel quale opera.
Da segnalare la sponsorizzazione di alcune squadre giovanili di calcio.